A COSA SERVE L’OSTEOPATIA?

Il trattamento osteopatico è indicato per ogni fascia di età, dal neonato all’anziano, alla donna in gravidanza e in numerose patologie dei sistemi, oltre che neuro-muscolo-scheletrico, neurovegetativo, gentitourinario, circolatorio e digestivo.

 SOLLIEVO DA:

Dolore lombare, dolore cervicale, sciatalgia, spalla gelata, gomito del tennista, cefalea miotensiva, artrosi, problemi posturali, tunnel carpale, distorsioni, dolori articolari, rigidità e tensione muscolo-articolare, dolore mestruale, problematiche occupazionali, periartriti.

 IL PAZIENTE

  •   IL PAZIENTE OSTEOPATICO

La maggior parte dei pazienti del mio studio soffre di mal di schiena, sia che siano lavoratori manuali, lavoratori sedentari, anziani o sportivi.

  •   OSTEOPATIA E PROTEZIONE DEL PAZIENTE

L’osteopatia si avvale di tecniche manuali non invasive che agiscono sull’apparato muscolare, sulle articolazioni, sui visceri e sul sistema cranio sacrale.

Dal 1989 esiste il Registro degli Osteopatia d’Italia (R.O.I) i cui membri sono diplomati in osteopatia. Nel 2004 è stata creata la Federazione Sindacale Italiana Osteopati (Fe.S.I.Os) i cui membri sono tutti laureati in osteopatia.

Le associazioni sono senza scopo di lucro e operano in un sistema di regolamentazione volontaria che stabilisce le norme di formazione e di pratica. Tutti gli osteopati devono dotarsi di una assicurazione specifica. Nell’ottobre 2008 è stato fondato il Consiglio Superiore di Osteopatia che accoglie al suo interno le maggiori associazioni di osteopatia. Attualmente è stata presentata al ministero della salute una proposta di legge per il riconoscimento dell’osteopatia.

LE VISITE

Quando vi recherete per la prima volta presso lo studio, vi verrà effettuato un colloquio, per accertare la vostra idoneità al trattamento osteopatico, in seguito sarete sottoposti alla valutazione osteopatica.

Vi verrà chiesto di togliere alcuni indumenti per poter eseguire un’indagine posturale e biomeccanica attraverso alcuni semplici movimenti. Quindi l’osteopata per mezzo della palpazione identificherà alcuni punti di debolezza o di eccessiva tensione in tutto il corpo e analizzerà muscoli, legamenti e le articolazioni.

In fine sarà concordato e redatto il programma terapeutico.

L’osteopatia è una disciplina focalizzata sul paziente: ciò significa che il trattamento sarà adattato ad ogni individuo e alle sue necessità.

La prima visita durerà circa un’ora e mezza e i trattamenti successivi un’ora.

boifava

  • Dolore Lombare
  • Dolore Cervicale
  • Sciatalgia
  • Rigidità e Tensione del muscolo
  • Periatriti
  • Dolore Mestruale
  • Artrosi
  • Cefalea Miotensiva
  • Gomito del tennista
  • Tunnel Carpale
  • Distorsioni
  • Dolori Articolari
  • Articolare